Happy New Year From Sicily

Mount Etna


L’Etna festeggia a modo suo l’arrivo del nuovo anno con la prima eruzione del 2012, creando qualche problema all’aeroporto Fontanarossa di Catania dove l’operatività dei voli è stata limitata fino alle 14 a causa della nube di cenere espulsa dal vulcano. L’eruzione è cominciata nella notte dal solito cratere di sud-est, a circa 3 mila metri di quota, con attività stromboliana, esplosioni e fontane di lava. L’emissione di lava si è intensificata intorno alle con una massiccia emissione di cenere nell’atmosfera e con una colata lavica che ha ripercorso il tracciato delle precedenti eruzioni (18 solo nel 2011), riversandosi senza creare problemi nella desertica Valle del bove. La nube di cenere è stata sospinta dai venti in quota verso sud sud, sud-est alzandosi per alcuni chilometri sul livello del mare. Come negli episodi precedenti l’eruzione è durata qualche ora, e già intorno alle 8 di stamattina ha cominciato a scemare per poi cessare del tutto. Restano, come detto, i disagi all’aeroporto di Catania, anche se le limitazioni decise dall’unità di crisi, informa un comunicato dell’ufficio stampa dello scalo, “non comporteranno significative variazioni all’operativoi voli”. L’unità di crisi tornerà a riunirsi alle 14 per decidere, in funzione dei movimenti della nube di cenere, eventuali ulteriori misure o il ripristino totale dell’operatività. Resta il grande spettacolo offerto dall’Etna, con il contrasto tra la lava e le copiosa neve che ricopre il vulcano. (Testo e foto di Turi Caggegi)

One thought on “Happy New Year From Sicily

  1. Etna celebrates the New Year with a spectacular eruption. Click on photo, then each ensuing photos. You can view 28 different photos.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>